Questo piazzale vuol ricordare il sacrificio dei lavoratori che nelle  pił varie occasioni hanno perso la vita.E' un breve piazzale,disposto a giardino,dominato dal grande  muraglione in bugnato che regge la ferrovia.

Si trovava l'Orfanotrofio G. Garibaldi che avevo lo scopo di raccogliere i numerosi orfani di guerra.

E' stato inaugurato il 24 maggio 1923 da Vittorio Emanuele III.