Dal largo Mercantone al confine di Vezzano Ligure attraverso Migliarina

Il nome deriva,probabilmente dal Santuario dedicato alla Mater boni itineris (Madre del Buonviaggio) posto al valico tra la pianura di Migliarina e la contrapposta valle del Magra.

E' un Santuario dipendente dalla parrocchiale di Valeriano Lunense.Un  tempo la chiesa sorgeva in luogo isolato ed aveva grande risalto,proprio alla sommità del valico.Nel dopoguerra la località è stata intensamente edificata ed attualmente grossi  caseggiati ne hanno in parte ostruito la vista.La strada rotabile ricalcante una più antica mulattiera fu aperta attorno agli anni 1811 con l'intento di unire la Spezia a Parma ed alla Val Padana.E' stata la prima rotabile che ha collegato la Spezia con Sarzana.